Le Nostre Ricette

Linguine Cozze e pomodorini


Linguine Cozze e pomodorini
Stampa la Ricetta
Linguine Cozze e pomodorini
Un piatto tipicamente mediterraneo e semplicissimo da preparare. Il suo gusto unico soddisferà le papile dei vostri ospiti. Il lavoro più lungo è la pulizia delle cozze.
linguine-cozze-e-pomodorini
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
persone
Ingredienti
linguine-cozze-e-pomodorini
Istruzioni
  1. Pulite bene le cozze ancora chiuse, spazzolatele sotto l’acqua corrente ed eliminate il bisso che è presente intorno alla parte esterna.
  2. In una padella profonda e antiaderente versate 2 cucchiai di olio e imbionditevi l’aglio. Prima che diventi nero, toglietelo e aggiungete le cozze, saltatele per qualche minuto e sfumate con il vino bianco. Alzate la fiamma e quando il vino sarà evaporato, circa 2-3 minuti, coprite e cuocete fino a che tutte le cozze saranno aperte, circa altri 5 minuti.
  3. Spegnete il fuoco, eliminate le cozze che non si sono aperte ed estraete il frutto da quelle aperte. Filtrate il liquido di cottura.
  4. In un’altra padella larga riscaldate i restanti 2 cucchiai di olio e aggiungete i pomodorini. Cuocere 5 minuti e aggiungete le cozze sgusciate e il loro liquido di cottura. Saltare altri 2-3 minuti facendo attenzione che il sughetto finale non si secchi troppo. Nel frattempo, preparate la pasta.
  5. Mettete sul fuoco una pentola con acqua e sale, aspettate che bolla e calate le linguine. Scolatele un paio di minuti prima rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione, aggiungetele alla padella e saltate per circa 2 minuti.
  6. Spolverizzate di prezzemolo e servite in tavola. Chi lo gradisce, potrà completare il piatto con una spruzzata di pepe.
Recipe Notes

In caso di condimento troppo asciutto

Se a cottura ultimata, il condimento dovesse risultare un pò asciutto, potete aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta. Inoltre, come tocco finale potreste optare per qualche goccia di olio extra vergine di oliva crudo che impartirà ancora più sapore al piatto.

Condividi questa Ricetta

Leave a Comment